Il Branding Olfattivo: il tuo brand è unico, rendilo memorabile

Autore: Redazione Data: 6 Settembre '22 Categoria: Branding Olfattivo

L’aria, come il profumo, elemento intangibile e immateriale, è – insieme a luci, prospettive, colori, suoni – il biglietto da visita di un ambiente. Entrati in un luogo, mentre con la vista ne decifriamo i codici e apprezziamo i prodotti e il design, l’aria colpisce il nostro naso e ci restituisce un’immagine indelebile dell’insegna che lo contraddistingue.

L’olfatto è un senso fondamentale nella comunicazione e il profumo, agendo sulla parte più primordiale del cervello, influenza le nostre emozioni: ci rende felici – l’umore migliora del 40% in presenza di una fragranza gradevole –, suscita in noi ricordi sopiti nel profondo e ci permette di ricordare o portare a casa il ricordo dell’esperienza legata al marchio.

Il branding olfattivo come strumento strategico

Il branding olfattivo è una disciplina del marketing, ad alto tasso di innovazione con una rilevanza crescente nel mondo di quelle aziende in cui il cliente è, insieme al prodotto, il focus centrale di tutto lo storytelling e la brand experience. L’obiettivo è coinvolgere i clienti in un’esperienza unica e indimenticabile, andando a stimolare il senso più connesso alle emozioni e alla memoria, l’olfatto.

L’elemento centrale di un progetto di branding olfattivo è la creazione di un’identità olfattiva che rispecchi e racconti l’identità del brand, ma non solo, che sia anche in grado di raccontare una storia attraverso l’evoluzione delle varie note, una sensazione e un’emozione precisa.

Il logo olfattivo

L’identità olfattiva prende il nome di logo olfattivo o firma olfattiva, un nuovo elemento sensoriale che si integra come un pilastro portante all’interno dell’identità di un Brand. Il logo olfattivo è quindi un elemento del Branding che ha la stessa importanza del logo visivo ma che ha potenzialità nascoste superiori rispetto ad esso.

Il logo olfattivo non è un semplice profumo diffuso nell’ambiente, ma uno strumento che entra nelle strategie di marketing, di comunicazione e di branding di un’azienda trasformando la percezione del cliente e la sua esperienza di acquisto. Come il logo visivo di un’azienda è sempre presente nella comunicazione aziendale, anche l’identità olfattiva deve essere un elemento costante e onnipresente in qualsiasi attività aziendale.

Rafforza la brand identity con esperienze memorabili

L’identità olfattiva consente all’azienda, che decide di idearla, di creare una comunicazione empatica e più efficace con il cliente. Infatti, il logo olfattivo consente all’azienda di rimanere “impressa” per sempre ed essere riconosciuta con molta più facilità. 

In altre parole, grazie al branding olfattivo, un’azienda o un brand può rafforzare e fortificare l’immagine, rendere più memorabili sia il logo che il brand stesso, veicolare in maniera più chiara e diretta la propria filosofia aziendale, oltre che i propri messaggi ai clienti, raggiungendo così un livello di contatto più personale, mai sondato prima.

Scopri subito come usare il potere del profumo.

INCURIOSITO DA CIÓ CHE HAI LETTO?

Approfondisci il tema, con gli altri articoli che i nostri esperti di marketing, branding e profumeria artistica hanno creato per te.